G.A.S. Generare Arte Sociale

G.A.S. GENERARE ARTE SOCIALE

G.A.S.- Generare Arte Sociale è un’iniziativa autonoma, voluta da “Oltre le Parole o.n.l.u.s.” e “Dire Fare Cambiare”, che intende mettere in connessione e dialogo le realtà di Arte e Teatro nel Sociale, le Istituzioni e i professionisti del settore, allo scopo di utilizzare le Arti come mezzo di aggregazione culturale, espressività artistica e contro il rischio di emarginazione soprattutto da parte delle parti della società più fragili o “invisibili”.Gli incontri sono organizzati a margine e come scambio di conoscenza e buone pratiche del progetto europeo “Restore” di cui “Oltre le Parole o.n.l.u.s.” è capofila e Dire Fare Cambiare partner associato.

Un importante riconoscimento ricevuto dal Presidente della Repubblica per questa iniziativa promossa da Oltre le Parole Onlus, Dire Fare Cambiare, Restore, che nasce per mettere in rete artisti/e, Associazioni, Cooperative, Istituzioni culturali e sociali. 

una settimana dedicata al teatro e all' arte sociale

14 settembre ore 18.00: Un ponte per (buone pratiche per le città) Ospiti: Scuola Capitale Sociale, Anziani partecipanti al progetto dal Palco al Parco, altre a sorpresa.

18 settembre ore 18.00 Diversi da chi? 

Ospiti:  Elisabetta Proietti (giornalista Redattore Sociale), Nino Pizza (Regista Compagnia “Non Tanto Precisi,) Daniela Alleruzzo (Ass. L’Arte nel Cuore), Suzana Slatovic  e Simone Di Pascasio (Teatro Buffo), Giovanni Sansone (Dirett. Resp.Contact CenterIntegrato SuperAbile INAIL), Antonella Patete  (Coord. rivista SuperAbile INAIL)Interverrano in tutte le giornate i partner europei del progetto Erasmus Plus RESTORE: Magenta Consultoria (Spagna), Pele (Portogallo), Smashing Times (Irlanda), Pro Soc Drustvo (Slovenia ), Teatr Grodzky  (Polonia)

Diamo i numeri

Giorni
5
  •  
Ospiti
21
  •  
Partecipanti
15
119
  •  
streaming