Dal Palco al Parco

Dal palco al parco

Laboratorio di Teatro Sociale

Al Santa Maria della Pietà di Roma

Vogliamo fare un “regalo” alla popolazione più delicata del Municipio XIV, con particolare attenzione agli anziani così duramente colpiti da questa emergenza Covid 19.

“Il teatro è sempre sociale, fare teatro vuol dire occuparsi della società in maniera creativa. Per questo crediamo che il nostro lavoro di espressività artistica anche con i soggetti più deboli possa aiutare tutto il territorio. Il teatro tesse relazioni abbatte i pregiudizi, ci fa scoprire gli altri e noi stessi” ad affermarlo è Pascal La Delfa, Presidente dell’Associazione Oltre le Parole. Qualche teatro riapre, non tutti hanno la forza necessaria per riaprire. I centri anziani sono ancora chiusi e gli anziani rimangono soli.

 

 E’ questo il contesto in cui dal 2 luglio, rispettando ovviamente tutti i protocolli anti Covid, partirà il laboratorio teatrale all’interno del Parco del Santa Maria e della Pietà in XIV Municipio.

“Due settori, quello teatrale e quello sociale, messi a dura prova durante questa pandemia e che insieme si danno la forza per ripartire. E’ questo il motivo per cui abbiamo deciso di lanciare questa iniziativa. Abbiamo pensato agli anziani, che sono stati tra i soggetti più colpiti da questa emergenza e più in generale a chiunque sia in una situazione di disagio e/o svantaggio” continua Giulia Morello Presidente di Dire Fare Cambiare.

Siamo davvero molto felici di essere tra i selezionati nella #mappatura nazionale di progetti #culturali dedicati all’invecchiamento creativo realizzata da BAM! Strategie Culturali e Olandiamo – Ambasciata e Consolato Generale dei Paesi Bassi in Italia

News

Segui le nostre notizie

Embrace diversity. Embrace the future.L’intercultura e la diversità spiegata dai rifugiati agli studenti

Embrace diversity, Embrace the future L’intercultura e la diversità spiegata dai rifugiati agli studenti  L’universalità dei diritti umani e la diversità di culture, religioni e tradizioni. Sarà questo il tema dell’incontro di apertura del progetto “EmbraceDiversity. Embrace the future” che avrà luogo il 13 ottobre alle ore 14 a Roma presso la sede della Scuola Internazionale  St. George’s di via Cassia. Un percorso formativo che interesserà decine di studenti del quarto anno di liceo realizzato dal Centro Rifugiati Joel Nafuma (JNRC) e da ItaliaHello onlus, con l’Associazione Dire Fare Cambiare come cultural partner, nell’ambito di un progetto finanziato dalla giapponese Niwano Peace Foundation.   A guidare l’incontro introduttivo sarà l’Imam Yahyâ S.Y. Pallavicini, PresidenteRead More →

Leggi di più...

A chi interessano gli spazi culturali chiusi di Roma?

Molti ne parlano, ma chi se ne occupa davvero? A chi interessano gli spazi culturali chiusi di Roma? Molti ne parlano, ma chi se ne occupa davvero? Tanti luoghi culturali non hanno retto la terribile prova della Pandemia perché si sono trovati soli e privi di adeguate risorse e supporti. Sappiamo che la chiusura di questi luoghi rappresentano una sconfitta per tutta la comunità, la cultura è un bene comune e possiamo affermare con certezza che uno spazio culturale chiuso difficilmente riaprirà. Con più probabilità diventerà una sala bingo, un negozio, un supermercato, etc.  A chi interessa parlare di spazi culturali chiusi? Chi vuole davvero affrontareRead More →

Leggi di più...

Torna l’arena cinematografica R-ESTATE A TOR BELLA Dal 15 al 28 luglio

RIACCENDERE LA SPERANZA, AGIRE IL CAMBIAMENTO DAL 15 AL 28 LUGLIO TORNA L’ARENA CINEMATOGRAFICA R-ESTATE A TOR BELLA Dal 15 al 28 luglio torna nella location di Piazza Castano, a Roma per il terzo anno consecutivo R-Estate a Torbella – Notti di cinema in piazza, l’arena cinematografica gratuita all’aperto promossa dall’Osservatorio per la Legalità e la Sicurezza insieme ad Alice nella città, che cura la direzione artistica della manifestazione, Libera, Tor Più Bella, ABC Arte Bellezza e Cultura. L’iniziativa è patrocinata dal Municipio VI di Roma Capitale. La piazza- giardino che sorge tra le torri di Via Arnaldo Brandizzi e Via Giovanni Castano conosciuta perRead More →

Leggi di più...

Aperte le iscrizioni per il corso europeo gratuito di formazione per “Operatore di Teatro nel Sociale”

Aperte le iscrizioni per il corso europeo gratuito di formazione per “Operatore di Teatro nel Sociale” Aperte le iscrizioni al 1° corso europeo di formazione per Operatori di Teatro sociale. A organizzarlo l’associazione Oltre le Parole Onlus di Roma, capofila del Progetto Europeo Re.Sto.Re di cui la comunità San Patrignano è partner. Il corso fra l’altro sarà completamente gratuito perché organizzato e proposto nell’ambito del programma Erasmus Plus e quindi realizzato grazie ai fondi ad esso destinati. Il corso prevede un massimo di 20 partecipanti che saranno selezionati in base alle lettere motivazionali che invieranno al momento dell’iscrizione e alle loro esperienze pregresse in corsiRead More →

Leggi di più...

Vittimizzazione secondaria: parte il corso di formazione gratuito rivolto a forze dell’ordine, operatori della giustizia e giornalisti

La vittimizzazione secondaria nel contesto della violenza contro le donne: al via il corso di formazione gratuito rivolto a forze dell’ordine, operatori della giustizia e giornalisti nell’ambito del progetto europeo NEVER AGAIN C’è tempo fino alle 18.00 del 29 ottobre per iscriversi al corso di formazione specialistico sul fenomeno della vittimizzazione secondaria. Una iniziativa ideata, promossa e organizzata da: Università della Campania Luigi Vanvitelli, D.i.Re – Donne in Rete contro la violenza, Alley Oop-Il Sole 24 Ore, Prodos Consulting, Maschile Plurale e il gruppo teatrale M.A.S.C., nell’ambito del progetto europeo “Never Again. Developing an innovative training methodology to prevent and combat the risk of secondaryRead More →

Leggi di più...

Finalmente la parte performativa de “Il Razzismo non è un’opinione” realizzato con il sostegno di U.N.A.R.

21 E 22 MAGGIO LE ATTIVITA’ PERFORMATIVE DEL PROGETTO IL RAZZISMO NON E’ UN’OPINIONE PROMOSSO DALLA NOSTRA ASSOCIAZIONE, OLTRE LE PAROLE ONLUS CON IL SOSTEGNO DI U.N.A.R. Il prossimo 21 maggio ricorre la Giornata Mondiale della Diversità Culturale per il dialogo e lo sviluppo, promossa dall’ UNESCO.Il 21 e 22 maggio daremo voce alla parte performativa del progetto 𝗜𝗹 𝗿𝗮𝘇𝘇𝗶𝘀𝗺𝗼 𝗻𝗼𝗻 𝗲̀ 𝘂𝗻’𝗼𝗽𝗶𝗻𝗶𝗼𝗻𝗲 realizzato dalle associazioni Oltre le Parole onlus- Operatori di Teatro nel Sociale e Dire Fare Cambiare nell’ambito della XVII Settimana di azione contro il razzismo realizzata con il sostegno dell’U.N.A.R.Ecco i principali appuntamenti: 21 maggio MILANO: ORE 11,00 Auditorium Casa della CaritàRead More →

Leggi di più...