Dal Palco al Parco

Dal palco al parco

Laboratorio di Teatro Sociale

Al Santa Maria della Pietà di Roma

Vogliamo fare un “regalo” alla popolazione più delicata del Municipio XIV, con particolare attenzione agli anziani così duramente colpiti da questa emergenza Covid 19.

“Il teatro è sempre sociale, fare teatro vuol dire occuparsi della società in maniera creativa. Per questo crediamo che il nostro lavoro di espressività artistica anche con i soggetti più deboli possa aiutare tutto il territorio. Il teatro tesse relazioni abbatte i pregiudizi, ci fa scoprire gli altri e noi stessi” ad affermarlo è Pascal La Delfa, Presidente dell’Associazione Oltre le Parole. Qualche teatro riapre, non tutti hanno la forza necessaria per riaprire. I centri anziani sono ancora chiusi e gli anziani rimangono soli.

 

 E’ questo il contesto in cui dal 2 luglio, rispettando ovviamente tutti i protocolli anti Covid, partirà il laboratorio teatrale all’interno del Parco del Santa Maria e della Pietà in XIV Municipio.

“Due settori, quello teatrale e quello sociale, messi a dura prova durante questa pandemia e che insieme si danno la forza per ripartire. E’ questo il motivo per cui abbiamo deciso di lanciare questa iniziativa. Abbiamo pensato agli anziani, che sono stati tra i soggetti più colpiti da questa emergenza e più in generale a chiunque sia in una situazione di disagio e/o svantaggio” continua Giulia Morello Presidente di Dire Fare Cambiare.

Siamo davvero molto felici di essere tra i selezionati nella #mappatura nazionale di progetti #culturali dedicati all’invecchiamento creativo realizzata da BAM! Strategie Culturali e Olandiamo – Ambasciata e Consolato Generale dei Paesi Bassi in Italia

News

Segui le nostre notizie

Il razzismo non è un’opinione XVII settimana di azione contro le discriminazioni razziali

UNA SETTIMANA DI INIZIATIVE CULTURALI CONTRO IL RAZZISMO “IL RAZZISMO NON È UN’OPINIONE” XVII SETTIMANA D’AZIONE CONTRO IL RAZZISMO 21 – 27 MARZO 2021 Il razzismo non è un’opinione è un progetto promosso dalle Associazioni Oltre Le Parole e Dire Fare Cambiare e realizzato grazie al contributo dell’Unar (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali della Presidenza del Consiglio dei Ministri) per la promozione, attraverso la cultura, di azioni positive finalizzate al contrasto delle discriminazioni etnico-razziali, anche con riferimento alle discriminazioni multiple, in occasione della XVII Settimana di azione contro il razzismo (dal 21 al 27 marzo 2021). Il progetto vuole offrire una settimana di incontri, approfondimenti, dibattiti grazieRead More →

Leggi di più...

25 Novembre, Live Stream Cambiamo Cultura

INSIEME PER DIRE NO ALLA VIOLENZA DI GENERE MERCOLEDI’ 25 NOVEMBRE DALLE 18 ALLE 20 Il 25 novembre 2020 ricorre la 21ma Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. In questo momento storico così complesso, in cui stiamo facendo i conti con la pandemia causata dal Covid-19, anche quello della violenza sulle donne sembra essere un “virus” sempre più in ascesa. Gli studi condotti sui periodi di pandemia ed isolamento forzato hanno evidenziato la crescita esponenziale di questo fenomeno. L’isolamento sociale, la crescita della crisi economica e finanziaria e delle tensioni intra-familiari, nonché la maggiore difficoltà legata all’accesso ai servizi di prevenzione eRead More →

Leggi di più...

Nasce a Roma il primo Premio dedicato a Giulietta Masina

Il primo riconoscimento va all’attrice Anna Foglietta 10 Ottobre ore 21 Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia Nasce il primo riconoscimento dedicato a Giulietta Masina promosso da Oltre le parole onlus, con il sostegno della Regione Lazio e in collaborazione con Dire Fare Cambiare ed ETRU – Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia che avrà luogo sabato 10 ottobre 2020 alle ore 21,00 presso l’ETRU (Piazzale di Villa Giulia 9 a Roma). Il premio ideato dalla onlus Oltre le Parole e fortemente voluto dal presidente Pascal La Delfa, è al suo “anno zero” in vista della prossima edizione che coinciderà con il centenario della nascitaRead More →

Leggi di più...

Le donne della filiera del Cinema al Floating Theatre

Evento speciale con Cate Blanchett promosso dal Floating Theatre in occasione dell’anteprima della serie “Mrs. America” di cui è protagonista e produttrice esecutiva. In collegamento dal Boat in Cinema Campari Venezia l’attrice ha salutato il pubblico del TimVision Floating Theatre di Roma e ha introdotto la proiezione dei due primi episodi. Le due arene galleggianti di Roma e Venezia, il TIMVISION FLOATING THEATRE e IL BOAT IN CINEMA CAMPARI, sono state idealmente unite grazie a questo evento speciale e dalla proiezione in contemporanea delle prime due puntate di “Mrs. America”. Alla presenza di Cate Blanchett a Venezia si affianca a Roma quella delle donne dell’audiovisivoRead More →

Leggi di più...
restore

Dal 14 al 20 Settembre, una settimana dedicata al Teatro e all’arte sociale

Roma – Dal 14 al 20 Settembre, una settimana dedicata al Teatro e all’arte sociale Parte il progetto G.A.S. (Generare Arte Sociale), la presentazione del primo progetto Europeo Restore dedicato al riconoscimento della figura dell’operatore di teatro sociale e in chiusura il convegno nazionale dedicato agli operatori di teatro sociale. Una settimana dedicata agli operatori e alle operatrici di teatro sociale, figure che aspettano da anni un riconoscimento nazionale e internazionale. Sono tre i principali appuntamenti di questa settimana interamente dedicata al teatro sociale. G.A.S. (Generare arte Sociale) –L’Arte e la Cultura al servizio del Sociale Con il patrocinio di Regione Lazio, C.N.R., I.N.P.S., U.N.A.R.,Read More →

Leggi di più...

La città (è) delle donne: una città raccontata al femminile.

La città (è) delle donne: una città raccontata al femminile. Apertura con Dacia Maraini 5 e 6 Settembre– Casa del Cinema di Roma Il progetto La città (è) delle donne nasce dalla volontà di raccontare la città eterna cambiando prospettiva e scegliendo un punto di vista inedito e inconsueto, quello femminile. Siamo infatti abituati a conoscere Roma tramite la storia di personaggi prettamente maschili: imperatori, papi, artisti. Il progetto vuole offrire una nuova narrazione di Roma, quello delle grandi donne che l’hanno abitata, attraversata, raccontata contribuendo a scrivere pagine importanti della storia della città eterna. Il primo appuntamento è previsto per il 5 settembre alleRead More →

Leggi di più...